067005444 ore 9:30 - 13:00
3493856574 ore 9:30 - 18:00

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
A+ A A-

Sito mobile-friendly: cosa significa?

    Da Aprile 2015 Google penalizza nella visualizzazione dei risultati di ricerca tutti i siti che non sono ottimizzati per i dispositivi mobili, sia smartphone sia tablet, cosa significa l'etichetta mobile-friendly e come si ottiene? Scopriamo di più.

    Un sito mobile-friendly è un sito ottimizzato per i dispositivi mobili, si tratta di un parametro molto importante perché incide sia sull'indicizzazione del sito sia sulla visibilità, infatti, da Aprile 2015 Google penalizza dalla pagina di ricerca tutti i siti che non sono compatibili con la visualizzazione da smartphone e tablet.

    Questa decisione è stata presa da Google considerando che ad oggi, secondo i dati di Business Insider, il 60% delle ricerche avviene da mobile. L'etichetta mobile-friendly assegnata da Google indica pertanto un sito in grado di garantire una completa fruibilità dei contenuti agli utenti su tutti i dispositivi mobili.

    Come si ottiene l'etichetta mobile-friendly?

  • Evitando di utilizzare software problematici (ad esempio Flash);
  • Facendo in modo che il testo sia leggibile anche senza zoom;
  • Adattando i contenuti alla schermata mobile così da evitare di dover scorrere o zoomare per visualizzarli;
  • Posizionando i link alla giusta distanza tra loro in modo che l'utente possa cliccare quello giusto.
    • E il tuo sito è mobile-friendly? Scoprilo con il Mobile-Friendly test.

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna